Home Scommesse Altri Sport Senato: Regolamentazione delle competizioni videoludiche, parere favorevole della Commissione Affari sociali

Senato: Regolamentazione delle competizioni videoludiche, parere favorevole della Commissione Affari sociali

Parere favorevole da parte della 10a Commissione permanente Affari sociali, sanità, lavoro pubblico e privato, previdenza sociale al Senato al provvedimento riguardante la “Regolamentazione delle competizioni videoludiche”.

La relatrice Leonardi (FdI) ha rilevato, per quanto di competenza, “che tra le definizioni impiegate nel quadro della disciplina delle attività videoludiche proposta vi è quella, di cui alla lettera h) dell’articolo 2, di « giocatore professionista ». Tale figura è distinta dal « giocatore amatoriale », di cui alla lettera i). L’articolo 4 disciplina la partecipazione dei minori alle competizioni videoludiche. L’articolo 8, comma 1, dispone in merito alla possibilità, per i giocatori e gli operatori videoludici, di prestare la propria attività attraverso contratti di lavoro. Il successivo comma 2 prevede che il Ministro della cultura, di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali e con il Ministro dell’economia e delle finanze, convochi un tavolo tecnico per l’individuazione di linee guida o eventuali deroghe condivise per la regolamentazione dei contratti dei giocatori. Queste saranno successivamente adottate dal Ministro della cultura, di concerto con il Ministro del lavoro e delle politiche sociali”.

Voto di astensione invece da parte del PD e del M5S. cdn/AGIMEG

Exit mobile version