Scommesse online, vinti a Roma oltre 48.000 euro con una giocata di soli 3 euro. Tra Pali, Var, gol di testa e sostituzioni ecco i dettagli di una vincita incredibile

Vincere 48.624,90 euro con una puntata di soli 3 euro. È l’impresa realizzata online da un utente romano di Eurobet, che ha deciso di giocare una schedina online con sette eventi, tutti sulla penultima giornata di Serie A.

La strada si è messa subito in discesa già dall’anticipo di venerdì sera tra Fiorentina e Napoli, terminata 2-2: il fortunato scommettitore ha infatti indovinato il risultato esatto, quotato 12.50. Sabato in Lecce-Atalanta è stato preso il segno “Palo/Traversa Sì” a 1.70 grazie al legno colpito nel finale dall’attaccante dei salentini Piccoli. In serata, la zuccata di testa con cui Duvan Zapata ha sbloccato Torino-Milan ha fatto indovinare l’evento che l’attaccante colombiano segnasse appunto di testa, dato a 11.00.

Domenica poi il completamento dell’en plein: spicca in particolare la sostituzione nel primo tempo di Sassuolo-Cagliari, evento quotato 2.75. Al 20’ il difensore neroverde Erlic ha alzato bandiera bianca per un problema fisico, facendo inevitabilmente sorridere lo scommettitore romano. Successivamente sono stati presi il segno 2 in Monza-Frosinone dopo 30 minuti (quota 3.65) e l’arbitro che consultasse almeno una volta il Var in Udinese-Empoli (3.85).

Per la vittoria finale mancava così soltanto Inter-Lazio, su cui era stata puntata la combo “doppia chance 1X + Multigol 2-5” a 1.55, la quota più bassa dell’intera schedina. E proprio questa giocata è stata quella che ha rischiato di far saltare la multipla, se non fosse stato, nel finale di gara, per il colpo di testa vincente di Dumfries che ha regalato il definitivo 1-1 ai nerazzurri e soprattutto una vincita indimenticabile al fortunato e coraggioso scommettitore romano che ha incassato più di 48.000 euro.

Vincite Scommesse Eurobet fc/AGIMEG