Malta: assegnazione servizi di gioco a soggetti terzi, MGA definisce le linee guida

A Malta la MGA sta definendo, attraverso la pubblicazione del documento “Politica sull’outsourcing da parte di soggetti autorizzati”, un quadro sempre più chiaro su quali servizi e funzioni legati al settore del gioco possano essere esternalizzati a terzi soggetti da persone autorizzate, e quali criteri debbano essere rispettati al fine di assicurare che possano essere gestiti i rischi in grado di comportare un’azione normativa, una perdita finanziaria o una perdita della reputazione delle persone autorizzate. Attraverso questa politica, la MGA punta anche a introdurre l’obbligo per le persone autorizzate di assegnare a un dipendente la responsabilità generale del rapporto di un servizio in appalto esterno. I soggetti che richiedono una licenza a partire dal 1° agosto 2018 dovranno rispettare questa politica, mentre tutte le altre persone già autorizzate sono soggette a un periodo transitorio che termina il 31 dicembre 2018. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here