Scommesse sportive in agenzia: tra gennaio e luglio 2019 spesi 475,9 milioni di euro. Napoli in testa davanti a Roma e Milano

Nei primi sette mesi del 2019 la spesa delle scommesse sportive in agenzia è stata pari a 475,9 milioni di euro: oltre 2,1 miliardi invece le vincite finite nelle tasche dei giocatori, con un payout dell’81,9%, secondo elaborazioni Agimeg su dati dei Monopoli di Stato. Napoli si conferma la provincia con la spesa più alta (66,4 milioni di euro a fronte di 1.200 agenzie). Nelle 762 sale attive su Roma e provincia invece sono stati spesi 38,8 milioni di euro. Chiude il podio Milano con una spesa nelle scommesse sportive pari a 25,8 milioni di euro. Nella top five delle città con la maggiore spesa anche Torino, con 17,7 milioni, seguita da Bari (16,8 milioni) e Caserta (16,7 milioni). Il dato più elevata in rapporto ai punti vendita si è registrato a Bolzano, dove ognuna delle 23 agenzie ha totalizzato oltre 577 mila euro di base imponibile media. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here