Roma: mancato rispetto dei limiti orari per gli apparecchi da gioco, sanzionate dai Carabinieri due sale scommesse

Stretta contro il gioco irregolare a Roma. I Carabinieri hanno svolto un’intensa attività di controllo sul territorio della Capitale. In tale ambito, nel quartiere Prati, i Carabinieri della Compagnia Roma San Pietro hanno controllato una serie di attività tra cui due agenzie di scommesse, situate una di via Vespasiano e una di via Cola di Rienzo. Entrambe sono state multate per il mancato rispetto dell’orario di funzionamento degli apparecchi da gioco. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here