Todi (PG): agevolazioni fiscali tributarie a soggetti che riaprono esercizi chiusi, escluse sale giochi e scommesse

A Todi, nella provincia di perugia, con una delibera della Giunta Comunale, l’Amministrazione ha stabilito i termini per la concessione di agevolazioni fiscali tributarie “a soggetti che procedono alla riapertura di esercizi chiusi da almeno sei mesi e all’ampliamento, per almeno il 30% della superficie dei locali, di attività commerciali, artigianali e di servizi già esistenti sul territorio comunale”. L’agevolazione tributaria riguarda il tributo comunale sui rifiuti TARI e il tributo comunale per l’occupazione di suolo pubblico TOSAP. Tra le attività escluse dalle agevolazioni: esercizi di compro oro, sale scommesse, sale con apparecchi per il gioco d’azzardo. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here