Teverola (CE): scommesse senza autorizzazioni, multa da 30mila euro e denuncia per il gestore di un centro

Pugno duro contro il gioco irregolare nella provincia di Caserta. I carabinieri della stazione di Teverola, insieme personale dell’Agenzia delle Dogane di Caserta, hanno denunciato in stato di libertà il gestore di un centro scommesse per esercizio abusivo di attività di gioco o scommessa e per attività dedita ad esercizio di scommesse sportive senza alcuna autorizzazione. Denunciati anche un dipendente, un 19enne di Casaluce, e un 47enne di Villa di Briano, in qualità di gestore occulto. Nel locale è stata riscontrata la mancanza delle necessarie autorizzazioni ed è stata quindi elevata una sanzione del valore di 30mila euro. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here