Provincia di Forlì-Cesena: slot troppo vicine a luoghi sensibili, multati i gestori di due sale giochi

Multati i gestori di due sale giochi nella provincia di Forlì-Cesena per non aver rispettato la distanza di 500 metri dai luoghi ritenuti sensibili e non aver ottemperato al conseguente ordine di chiusura, in attuazione della legge regionale anti-ludopatia. Durante una tre giorni di controlli, la Polizia ha identificato 70 avventori e verificato 150 apparecchi. Le sanzioni hanno avuto un ammontare complessivo di 6.024 euro. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here