Mozione su divieto accensione slot dalle 12 alle 18 a Sanremo, Fit: “A rischio dipendenti delle tabaccherie e esercizi commerciali del comune”

Riduzione degli orari di funzionamento delle slot e divieto di accensione dalle 12 alle 18. E’ quanto previsto da una mozione del Movimento 5 Stelle presentata alla prima commissione consiliare di Sanremo. “La modifica che vuole apportare il Comune andrebbe ad incidere su tutte quelle attività che esercitano il gioco lecito. Parliamo non solo dei tabaccai ma anche dei bar e ristoranti. La riduzione di orario prevista, che va a tagliare fuori la fascia dalle 12 alle 18, porterebbe la trentina di tabaccherie sanremesi ad affrontare un taglio di circa il 30% dei propri utili. Vuol dire che nella migliore delle ipotesi rischiamo di dover lasciare a casa un dipendente. Non pensiamo poi a cosa succederebbe all’altro centinaio di attività commerciali che hanno le slot nei propri locali”, ha sottolineato Nicola Simone, presidente della Federazione Italiana Tabaccai Imperia, in audizione alla commissione consiliare del comune. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here