Civitanova (MC), Micucci (PD): “Il nuovo regolamento comunale tutela i gestori. Non è sufficiente tenere le slot spente solo sei ore al giorno”

Pronta la bozza di regolamento che include l’orario di accensione delle slot di Civitanova, in provincia di Macerata. Gli apparecchi saranno spenti dalla 4 del mattino fino alle 10. Critico il consigliere regionale del PD Francesco Micucci che ha affermato: “Decretare la chiusura delle sale slot dalle 4 alle 10 non serve a nulla, se non a tutelare i gestori. Inoltre la legge regionale limita l’orario di accensione delle slot per un massimo di 12 ore giornaliere.Ciò dimostra che la maggioranza vuole combattere il gioco d’azzardo solo a parole e non vuole aiutare davvero le persone che soffrono di ludopatia”. Il regolamento prevede, oltre ai limiti orari, anche la distanza minima di 500 metri dai cosiddetti luoghi sensibili. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here