Associazione Mondragone Bene Comune: “Su Regolamento contro il gioco d’azzardo e per contrasto delle ludopatie, nulla è stato fatto”

“Sappiamo che la programmazione per Pacifico e la sua amministrazione è mero atto burocratico, un fastidioso perditempo. Sappiamo che le sue previsioni/promesse sono solo parole al vento, valgono meno di niente. Lo sappiamo perché abbiamo visto quale è stata la considerazione che ha avuto fino ad oggi del programma scritto per lui dall’AMBC, da lui approvato e firmato e con il quale si è presentato a chiedere i voti ai cittadini. E i suoi uffici, i suoi dipendenti non sono da meno quanto a rispetto degli impegni assunti”. E’ quanto fa sapere l’Associazione Mondragone Bene Comune, nella provincia di Caserta. “Prendiamo, per esempio, gli obiettivi strategici che i dipendenti dell’Area V – Contributi a Persone ed Enti, Servizi alla Persona e a Domanda, Istruzione e Cultura hanno voluto darsi per quest’anno. L’Area si era impegnata per il 2019 a predisporre o a modificare il Regolamento per la concessione di patrocini ad Associazioni e privati cittadini, il Regolamento del Terzo Settore, il Regolamento contro il gioco d’azzardo e per il contrasto delle ludopatie – una battaglia sulla quale l’AMBC sta insistendo da anni – e il Regolamento sul “Baratto amministrativo”. Di tutto ciò ad oggi, a 2 mesi dalla fine dell’anno, nulla è stato fatto”, ha aggiunto. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here