Gravina (pres. Federcalcio): “Abbiamo chiesto al Governo il “diritto d’autore sulle scommesse” con l’1% da destinare allo sport italiano”

“Ho presentato personalmente due emendamenti al governo. Il primo riguarda tutte le società e non soltanto la Lega Pro e prevede che il credito d’imposta venga reinvestito per il 50 per cento nella formazione dei giovani e per il 50 per cento nelle infrastrutture. Il secondo fa riferimento al diritto d’autore sulle scommesse: ho chiesto che l’1 per cento venga destinato allo sport italiano. Come vedete, noi sappiamo fare sistema”. E’ quanto ha dichiarato Gabriele Gravina, presidente di Federcalcio, durante il Consiglio nazionale del Coni. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here