Piemonte, Tronzano (Cons. FI) ad Agimeg: “Espulsione operatori di gioco da sistema economico non è soluzione adeguata, serve sospendere legge in attesa delle mosse del Governo”

“Con questa sentenza si impone una riflessione sostanziale: sarebbe opportuno sospendere la legge regionale in attesa delle proposte del Governo. Credo che in uno stato di diritto l’espulsione per legge di soggetti dal sistema economico non sia una soluzione adeguata”. E’ quanto ha dichiarato ad Agimeg Andrea Tronzano (FI), Consigliere della regione Piemonte, commentando la questione di legittimità costituzionale sollevata dal Tribunale di Torino nella decisione su una multa che il Comune di Torino ha comminato a un esercente che aveva istallato slot nonostante non rispettasse la distanza dei 500 metri dai luoghi sensibili. Per il giudice infatti la legge della Regione Piemonte sul gioco d’azzardo minaccia la libera impresa e per questo motivo è stata rinviata alla Corte Costituzionale. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here