Lotteria Italia: inizia countdown verso la Befana

Curiosità, modalità di gioco e tutte le estrazioni della storica lotteria Italia, nell’appuntamento fissato proprio nel giorno della Befana, il 6 gennaio 2022

In molti ancora la chiamano la Lotteria Capodanno oppure della Befana o Lotteria Epifania, ma comunque la si chiami, la Lotteria Italia ha da sempre avuto un fascino particolare sugli italiani. La sera del 6 gennaio 2022 saranno milioni gli italiani che rimarranno incollati davanti alla tv per vedere l’estrazione dei biglietti vincenti.

Il costo del biglietto

Anche quest’anno il costo del biglietto della Lotteria Italia è di 5,00 euro. Ai biglietti è allegato un tagliando che consente la partecipazione all’attribuzione di premi giornalieri che vengono comunicati nel corso della trasmissione televisiva “Soliti Ignoti – Il ritorno”.

Lotteria Italia

I premi

Nell’estrazione finale della lotteria befana ci saranno più categorie di premi. Quelli di prima categoria saranno cinque; il primo premio sarà di 5.000.000,00 di euro.

L’importo degli altri premi di prima categoria, nonché il numero e l’importo degli altri eventuali premi delle altre categorie, saranno determinati dal Comitato la sera del 6 gennaio 2022.

I biglietti

Quest’anno i protagonisti della Lotteria Italia sono gli artisti con disabilità che hanno partecipato all’iniziativa di ADM “Disegniamo la fortuna”. Sui biglietti in vendita ci sono le loro opere.

Le vendite

Volano le vendite della Lotteria Italia. Se a fine ottobre la crescita della lotteria nazionale più antica del nostro paese era stata del 12,1%, al 10 novembre il dato è praticamente raddoppiato.

Le vendite della Lotteria Italia viaggiano con un +23,6%, dato che porterebbe ad una netta crescita rispetto ai 4,5 milioni di tagliandi distribuiti nella scorsa edizione.

Si può ipotizzare, se la crescita dovesse proseguire con questi ritmi, il superamento dei 6 milioni di biglietti venduti, avvicinandosi così all’ultima edizione pre-pandemia, quella del 2019, quando i tagliandi acquistati furono 6,7 milioni.

L’ultimo dato (del 23 novembre, ndr) evidenzia un venduto di 3.178.261 tagliandi della Lotteria Italia, contro i 2.411.226 dello stesso periodo dello scorso anno. Si tratta di un dato che fa segnare un +31,8%.

Nel dettaglio, la vendita procede con numeri diversi sulla rete autorizzata. La classica vendita nelle tabaccherie e ricevitorie fa segnare un +28,9%. Valore leggermente più basso per i distributori locali (+20,6%), mentre la voce “altri distributori” viaggia con circa il +50% di venduta. Attenzione, va evidenziato che nella rete “storica” (tabaccai e ricevitorie) di distribuzione dei biglietti della Lotteria Italia viene venduto circa il 70% dei tagliandi.

I premi milionari della scorsa edizione

Il primo premio da 5 milioni di euro dell’edizione 2020 della Lotteria Italia è finito a Pesaro, nelle Marche, grazie al biglietto Serie E409084.

Il secondo premio da 2 milioni ha baciato invece Prizzi (PA) (Serie G162904), mentre il terzo da 1 milione Gallicano nel Lazio, in provincia di Roma (Serie A066635).

Ad Altavilla Irpina (AV) sono finiti i 500 mila euro del quarto premio (Serie D114310), mentre Cavarzere (VE) ha festeggiato con il biglietto da 250 mila euro (Serie A211417).

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here