Filippine, il regolatore blocca il rilascio di licenze offshore per motivi di sicurezza nazionale

La Philippine Amusement and Gaming Corporation (PAGCOR) non rilascerà alcuna nuova licenza POGO (Philippine Offshore Gaming Operator) per motivi di sicurezza del Paese, al fine di evitare eventuali infiltrazioni di operatori esteri. Dopo la Cambogia, le Filippine sono il secondo paese del Sud-Est Asiatico che attua politiche che hanno come obiettivo quello di limitare la concessione di licenze ad operatori stranieri. Il Presidente del PAGCOR, Andrea Domingo, ha annunciato che saranno revisionate anche le concessioni offshore già assegnate. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here