Totti, si va verso un incarico all’estero: opzione a 2,50

Una nuova carriera, lontano dalla Roma. Dopo l’addio al club giallorosso, Francesco Totti è in cerca di un nuovo incarico. L’ipotesi che entri in FIGC appare la più probabile fin dal giorno delle sue dimissioni da dirigente giallorosso ed è proposta a 1,50. Probabile anche un’esperienza all’estero, a 2,50. Il ruolo di commentatore televisivo potrebbe stimolarlo, l’opzione è in lavagna a 3,50. Essendo particolarmente stimato da Antonio Conte e Beppe Marotta, potrebbe invece diventare dirigente dell’Inter, possibilità proposta a 7,00. Leggermente meno probabile un incarico da allenatore di un qualsiasi club del mondo: questa eventualità vale 15,00 volte l’importo scommesso. Quasi impossibile possa andare alla Juventus (a 33,00), al Napoli o al Milan, destinazioni bancate a 50,00. eb/AGIMEG