Senato, Legge di Bilancio: 4.550 gli emendamenti in V Commissione, 900 le proposte del PD

La Commissione Bilancio del Senato è impegnata con la discussione, in sede referente, del ddl di bilancio, avviata il 13 novembre con la relazione della sen. Accoto e del sen. Stefano. Il termine per la presentazione degli emendamenti è scaduto alle 15 di ieri. Dal Pd sono arrivate 900 proposte di modifica, oltre 400 dai 5 stelle, 230 da Italia viva e 150 da Leu: in totale, aggiungendo quelle dell’opposizione, si arriva a 4550. Un numero che non spaventa il ministro dell’Economia, Roberto Gualtieri, che parla “di una notizia ricorrente. Tutti gli anni se ne presentano molte migliaia, perciò non sono preoccupato”. L’esame del provvedimento in Assemblea è in calendario dal 3 dicembre. cdn/AGIMEG