PVR, Minenna (dir. gen. ADM): “Disposti a posticipare al 2023 l’entrata in vigore della nostra circolare sui Punti Vendita Ricariche”

“La mia domanda è: questa circolare è positiva o negativa? Se il problema è una questione di tempi, poiché io voglio promuovere uno sviluppo ordinato anche per una questione di immagine, noi siamo disposti a posticipare a gennaio l’entrata soft dell’atto integrativo e a luglio 2023 la piena effettività.

Un provvedimento del genere potrebbe essere adeguato per voi? Se si tratta solo di questioni di tempistica si possono allungare i tempi e vi diamo la disponibilità ad altri open hearing”. E’ quanto ha detto il Direttore Generale di ADM, Marcello Minenna, durante l’open hearing organizzato da ADM sui PVR, dal titolo ‘Punti Vendita Ricarica: accordo integrativo’.

“Questa iniziativa ha un fine di ridimensionare una narrativa negativa sui PVR. La mia proposta è di riconvocare un nuovo open hearing entro due settimane, nel quale illustreremo un provvedimento direttoriale graduale in maniera tale da poter dare un contributo positivo al settore anche in questo ambito”. ac/AGIMEG