Pucci (Astro): “Mi aspetto ulteriori inasprimenti del Preu, nonostante ci siano aumenti che devono ancora scattare”

dai nostri inviati – “Io mi aspetto che il Governo intervenga ulteriormente per inasprire il Preu, nonostante ci siano degli aumenti che devono ancora scattare”. Lo ha detto Massimiliano Pucci, presidente dell’associazione dei gestori Astro, alla conferenza stampa di inaugurazione di Enada. Pucci ha anche ricordato che nelle Regioni che hanno adottato norme restrittive sul gioco, si sta assistendo a un ritorno delle criminalità organizzate, “come in Piemonte, dove sta rifiorendo la ‘ndrangheta”. E ancora, “il 98% delle leggi regionali sono inapplicate. Viene applicato solamente il distanziometro, la norma che distrugge le aziende. Nessuno invece si sta preoccupando di vedere cosa sta succedendo sul numero di malati”. E ha anche puntato il dito contro il Movimento 5 Stelle che nelle elezioni amministrative in Emilia Romagna “ha fatto campagna esclusivamente scagliandosi contro il gioco, negli stessi giorni in cui il governo giallo-verde inaspriva il Preu per finanziare il reddito di cittadinanza”, ha concluso. gr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here