Mantova, Comune prevede esenzione Tari e Cosap per esercizi che dismettono le slot

Il Comune di Mantova ha deciso che per il triennio 2020-2022 saranno esenti da Tari e Cosap gli esercizi che sceglieranno di dismettere apparecchi da intrattenimento come le slot. Inoltre, sarà istituito un fondo di 20mila euro che servirà ad attenuare l’impatto delle mancate entrate tributarie da coloro che aderiranno al progetto. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here