Mancato rispetto dei limiti orari per gli apparecchi da gioco, multati tre locali pubblici a Ventimiglia (IM)

Pugno duro contro il gioco irregolare nella provincia di Imperia. I titolari di tre locali pubblici sono stati multati per 160 euro dalla polizia locale, per aver violato l’ordinanza del sindaco di Ventimiglia, Enrico Ioculano, sul gioco. Tale normativa prevede che gli apparecchi da gioco restino spenti dalle 7 della mattina alle 19 della sera. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here