Legge Bilancio, Relazione Tecnica: da aumento tassa sulla fortuna 53 milioni l’anno

Nel 2018 la tassa sulle vincite di Gratta e Vinci e sul SuperEnalotto e gli altri giochi numerici ha prodotto un gettito di 80 milioni di euro, a regime l’aumento del prelievo (l’aliquota passerà dal 12 al 20%) determinerà un maggior gettito di 53 milioni di euro. E’ la stima che avanza la Ragioneria dello Stato nella Relazione Tecnica che accompagna la Legge di Bilancio. La Ragioneria sottolinea però che per il 2020 il maggior gettito sarà di 44 milioni, visto che la nuova aliquota scatterà solo dal 1 marzo. gr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here