Alexander (Ceo GVC Holdings): “Soddisfatto della crescita del gruppo. Resterò a lungo”


“Non ho nessuna intenzione di cedere azioni della compagnia GVC fino a quando sarò CEO. Il mio è un impegno sul lungo periodo e sono soddisfatto dei dati positivi relativi al primo trimestre dell’anno”. Lo ha dichiarato Keith Alexander, Ceo di GVC Holdings, il soggetto che controlla marchi del calibro di bwin, Partypoker, Ladbrokes e Eurobet. Un commento che arriva dopo risultati positivi anche per il 2018 che GVC Holdings ha chiuso con ricavi in crescita del 9% (a 4,1 miliardi di euro), con ottima performance delle scommesse sportive online (+19%). “Il 2018 è stato un anno di trasformazione per il gruppo con il completamento dell’acquisizione di Ladbrokes Coral a marzo, che ci ha reso il più grande operatore di scommesse sportive online al mondo”, ha aggiunto Alexander che ieri ha ricevuto un bonus di 453.625 azioni. Il titolo della società ha inoltre registrato una crescita di oltre il 6% negli ultimi due giorni. lp/AGIMEGG