A Crema (CR), un progetto sul contrasto al gioco d’azzardo

A Crema, nella provincia di Cremona, il vice sindaco e assessore al welfare Michele Gennuso ha presentato il progetto sul contrasto al gioco d’azzardo. Il Comune di Crema è referente per il Piano di zona del progetto di contrasto al gioco d’azzardo patologico, finanziato da Regione Lombardia tramite dell’Ats della Val Padana. Sarebbe necessario “creare delle antenne sul disagio, perché segnalino tempestivamente le persone a rischio e sensibilizzare dei target precisi sui rischi connessi”, ha sottolineato il referente del Piano di zona, Francesco Iacchetti. Il progetto è nato lo scorso giugno ed è finanziato da Regione Lombardia con 27 mila euro, ha toccato tutti i 48 Comuni dell’ambito distrettuale cremasco e ha l’obiettivo di sensibilizzare la cittadinanza. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here