Padova: scoperte slot accese oltre i limiti orari consentiti in un bar

Una pattuglia della squadra di polizia amministrativa ha effettuato un controllo presso un bar di una frazione di Curtarolo, nella provincia di Padova.

Gli agenti hanno scoperto diverse persone intente a giocare con gli apparecchi da gioco nella sala slot del bar in un orario non consentito dalla normativa regionale.

Il gestore del bar ora rischia una multa di 500 euro per ogni slot trovata accesa e, in caso di recidiva, anche il sequestro degli apparecchi. cdn/AGIMEG