Operazione Game Over II: in undici rinviati a giudizio, due prosciolti. Accuse per associazione per delinquere e scommesse online illegali

Nuovo capitolo per l’Operazione Game Over II a Palermo. L’udienza preliminare al processo sull’associazione che gestiva un giro di scommesse online illegali si è chiusa con undici rinviati a giudizio, tra cui tre hanno scelto il rito abbreviato, e due imputati prosciolti.

Il processo inizierà il prossimo 18 settembre – riporta LiveSicilia. Per i due prosciolti, il giudice ha ritenuto che gli elementi acquisiti dall’accusa non consentono di formulare una ragionevole previsione di condanna.

Gli indagati sono accusati, a vario titolo, per il reato di associazione per delinquere semplice, di illecite scommesse online ed intestazione fittizia di beni. Nello specifico l’operazione ha fatto luce su di una rete di siti online esteri non riconosciuti da ADM utilizzati per raccogliere le scommesse: all’interno delle agenzie ufficiali c’erano dei terminali per scommettere all’estero nei circuiti illegali. cdn/AGIMEG