Giochi, siglato protocollo di intesa tra la Gambling Commission UK e la svedese Spelinspektionen

I regolatori di gioco britannici e svedesi – la Gambling Commission e la Swedish Gambling Authority (Spelinspektionen) – hanno siglato un protocollo d’intesa con l’obiettivo di rafforzare la cooperazione tra i due organismi di regolamentazione. In base all’accordo, entrato in vigore l’11 novembre, la Gambling Commission e la Spelinspektionen lavoreranno a stretto contatto per condividere le migliori pratiche nel settore della regolamentazione del gioco. Le due organizzazioni coopereranno su questioni di politica generale e di vigilanza, su questioni relative agli operatori di gioco d’azzardo a distanza, al riciclaggio di denaro e al finanziamento del terrorismo, nonché su scommesse, giochi e altri dati transazionali. “Abbiamo eccellenti relazioni con altri regolatori del gioco d’azzardo di tutto il mondo e il nostro nuovo accordo con l’autorità svedese per i giochi offrirà maggiori opportunità di condividere buone prassi su tutta una serie di questioni normative”, ha detto Neil McArthur, amministratore delegato della GC. Camilla Rosenberg, direttore generale di Spelinspektionen, ha aggiunto: “Questo è un accordo importante per noi. Abbiamo interessi comuni in molte aree. Aprendo i canali di comunicazione tra le autorità diventiamo più forti nelle nostre attività di vigilanza. Questo è l’inizio di una cooperazione ampia e a lungo termine”. lp/AGIMEG