Tannoia (Resp. Antiriciclaggio Betpoint): “Mercato regolamentato del gioco, una risorsa ed un presidio sul territorio”

dalla nostra inviata – “Il master Antiriciclaggio nel settore dei giochi è finalmente una realtà che abbiamo auspicato da tanto con la scuola italiana Antiriciclaggio. Abbiamo iniziato fin dal 2014 a collaborare. Negli anni abbiamo visto che la formazione spesso si è dimenticata e sull’antiriciclaggio si guarda sempre al settore bancario e poche volte nel settore dei giochi che ha delle peculiarità che ci differenziano. Il percorso ci servirà per consolidare qualcosa che è stato fatto in questi anni. Il gioco è spesso visto dall’opinione pubblico come un demonio, mentre il mercato regolamentato è una risorsa ed un presidio sul territorio”. E quanto ha detto Gianluca Tannoia, Responsabile Antiriciclaggio di Betpoint, in occasione della tavola rotonda che si sta tenendo a Roma, nell’ambito dell’inaugurazione dell’Anno accademico 2019-2020 della “European School of banking management”. es/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here