Garrisi (Stanley): “Credo nel sistema concessorio, daremo battaglia per arrivare a una gara valida”

dai nostri inviati – “Sono un difensore del sistema concessorio, anche se il sistema delle autorizzazioni potrebbe superare alcuni limiti come quello del forte investimento iniziale (in Inghilterra è così) e del rapporto stesso con gli enti locali”. Lo ha detto Giovanni Garrisi, Ceo di StanleyBet, nel corso del convegno – organizzato da Agimeg – “Gara scommesse, “proibizionismo” comunale, divieto di pubblicità: in che direzione va il mercato italiano del gioco” che si sta svolgendo alla fiera Enada di Rimini. “Credo però nel sistema concessorio e siamo pronti a battagliare per arrivare ad ottenere un gara valida”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here