Tar Bolzano sospende decadenza di una sala di Merano

Il Tar Bolzano accoglie con decreto la richiesta di sospensiva di una sala scommesse, e congela il provvedimento con cui il Comune di Merano aveva disposto la decadenza dell’autorizzazione a raccogliere gioco. “Nel caso all’esame” scrive il Presidente della Sezione, “sussistono le condizioni per disporre l’accoglimento dell’istanza nelle more della celebrazione della camera di consiglio”. L’udienza di fronte all’intero Collegio – che dovrà confermare o revocare la sospensiva – si terrà il 16 aprile. rg/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here