Presidente Tar Bolzano sospende con urgenza la chiusura di una sala Vlt

Sussiste “il requisito dell’estrema gravità ed urgenza per l’adozione di una misura cautelare provvisoria, atteso che la brevità del termine concesso alla ricorrente per ottemperare all’ordine di chiusura dell’esercizio è incompatibile con la fissazione della prossima udienza in camera di consiglio”. Con questa motivazione il Presidente del Tar Bolzano ha sospeso il provvedimento con cui il Comune di Bolzano aveva revocato la licenza e disposto la chiusura di una sala Vlt. La richiesta di sospensiva verrà nuovamente discussa nella camera di consiglio che è stata fissata per il 4 febbraio. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here