Danimarca, il gioco cresce del 5% nel primo trimestre grazie all’online

Cresce del 4,5% il mercato dei giochi della Danimarca nel primo trimestre del 2019, grazie al segmento dell’online che assorbe le perdite del fisico. Questa volta, però, nel bilancio lo Spillemyndigheden non ha conteggiato le lotterie. I ricavi hanno raggiunto gli 1,6 miliardi di corone (214 milioni di euro). Le scommesse sportive hanno messo a segno la performance migliore, registrando una crescita del 10,3% (619 milioni di corone); in questa verticale il mobile ha garantito il 51,3% dei ricavi, le giocate via computer il 27,4%, quelle a terra il 21,3%. Bene anche i casinò online, in crescita del 6,5% (556 milioni di corone); in questo caso i pc hanno garantito il 56,2% dei ricavi, mentre il mobile si è attestato al 43,8%. Per quanto riguarda il gioco fisico, le slot – istallate nelle sale da gioco e nei ristoranti – hanno invece registrato una contrazione del 3,6% (346 milioni di corone); in forte contrazione i casinò (-10,8%), anche se il segmento ha assicurato la fetta più consistente dei ricavi (962 milioni di corone). rg/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here