Giochi, a Enada Roma debutta Pause Play and Pay, nuova piattaforma di servizi

Si chiama Pause Play and Pay (http://pauseplayandpay.com) ed è la nuova piattaforma di servizi che sarà presente a Enada Roma, in programma alla nuova fiera di Roma dal 4 al 6 ottobre 2016. Pause Play & Pay è nata dall’idea di un gruppo di professionisti ed imprenditori con esperienza decennale nel mondo delle utilities per gestire in modo semplice, veloce e sicuro la compravendita di beni e servizi quali: ricariche telefoniche per cellulari e carte servizi (Tim, Vodafone, Wind, H3G, PosteMobile, DIGImobil, Lycamobile, GT Mobile, Globe Mobile e Carrefour), Mediaset Premium, e-Voucher, Gift Card, ricariche di carte di credito prepagate, servizio di pagamento di bollettini postali Online (come pagamento bollo auto, utenze, multe). La piattaforma Pause Play & Pay pone al servizio della propria rete e della propria utenza l’esperienza tecnologica maturata nel campo dei servizi nel corso degli anni, offrendo valore aggiunto ad ogni attività esistente. Pause Play & pay seleziona per i propri partner le migliori offerte presenti sul mercato anche su servizi di consumo ed offre la possibilità di entrare in contatto diretto con i fornitori. La Piattaforma si integra facilmente con qualsiasi piattaforma di gioco e permette al concessionario, tramite la piattaforma multilevel, il calcolo delle provvigioni; un unico conto (giocatore e affiliato) per i servizi,e-commerce, gioco, e consente di fruire di numerosi servizi in modo veloce e sicuro consentendo la gestione amministrativa e finanziaria dei volumi e delle retrocessioni grazie al sistema multilevel messo a disposizione della rete. Ma come funziona? Pause Play & Pay offre la possibilità di erogare servizi a valore aggiunto per i clienti attraverso la creazione di un borsellino virtuale (Plafond) che potrà essere caricato tramite bonifico bancario o postagiro: la modalità del servizio è il prepagato. Ma le novità non finiscono qui. Pause Play & Pay, infatti, mette a disposizione dei propri partner la grande opportunità di entrare nel mondo dell’e-commerce. Il circuito creato consente ai propri affiliati di offrire una vastissima gamma di prodotti e servizi e di entrare a far parte di una grande rete con uno strutturato servizio di supporto tecnico e customer care che consentirà ai partner di godere di nuovi vantaggi per le proprie attività. Si stanno inoltre sviluppando sulla piattaforma Pause Play & Pay i progetti che riguardano il vending e quindi la interconnessione delle macchine distributrici a Sogei come vuole la nuova normativa in materia ed il progetto del credito commerciale seguendo un modello semplice e facilmente fruibile per gli operatori di servizi che faranno parte della rete. lp/AGIMEG