Calvi (Pres. GLMS): “Nella lotta al match-fixing serve impegno condiviso a livello globale verso scommesse sportive responsabili e sostenibili”

Lotta al match fixing e integrità dello sport al centro della 33esima ‘Conference of the National Center of Problem Gambling’ tenutasi a Denver. Ludovico Calvi, presidente Global Lottery Monitoring System, ha esposto la visione e la missione GLMS e ha descritto il ruolo unico della Convenzione del Consiglio d’Europa sulla manipolazione delle competizioni sportive, strumento legale globale e internazionale per combattere le partite truccate. La Convenzione entrerà in vigore il 1 ° settembre e si fonda sull’integrità sportiva: la condivisione cooperativa dell’intelligence tra i regolatori, i soggetti interessati pubblici e privati. GLMS funge da catalizzatore per questi sforzi ed è in procinto di istituire un Hub di Integrità in Nord America, che andrà ad aggiungersi agli hub esistenti in Europa (in Danimarca) e in Asia (a Hong Kong). Calvi, durante la sessione di tavole rotonde “Match Fixing & Integrity: qual è il ruolo migliore per i regolatori del gioco d’azzardo?”, ha invitato i regolatori e gli operatori di scommesse sportive ad adottare il Codice di Condotta GLMS che articola un impegno condiviso verso operazioni di scommesse sportive responsabili e sostenibili, affrontando argomenti critici come protezione del consumatore, pubblicità responsabile, protezione dei minori, disposizioni sui conflitti di interesse per gli operatori e i loro dipendenti, e segnalare le attività di scommesse sospette. Il presidente GLMS ha anche sottolineato il ruolo fondamentale dell’istruzione e della prevenzione nella costruzione di una cultura dell’integrità, e ha messo in evidenza il portafoglio di supporti e strumenti GLMS disponibili per tutte i membri. Calvi ha infine rivolto un plauso ai regolatori di tutto il mondo che stanno iniziando a prendere misure concrete contro le scommesse sportive illegali, contribuendo a scommesse sportive sostenibili, competitive e innovative che ispirano la fiducia del pubblico e soddisfano la domanda dei clienti. cr/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here