Scommesse Serie A, Lecce-Milan: su BetFlag il ‘2’ è a 1,75

Con il morale alle stelle per la vittoria in rimonta contro il Psg dell’ex Donnarumma, il Milan è atteso sabato prossimo, alle 15, alla non facile trasferta a Lecce a via Del Mare. Una sfida verifica per le ambizioni in campionato dei rossoneri che, nelle ultime tre uscite, hanno raccolto appena un punto, il pari in rimonta con il Napoli, e due sconfitte casalinghe contro la Juventus e l’Udinese. Troveranno sulla loro strada una formazione che è a secco di vittorie da sei turni ma vantano in classifica tredici punti grazie ad un avvio di stagione sorprendente ed è reduce da un’amara sconfitta a Roma contro i giallorossi di Mourinho in grado nei minuti di recupero di ribaltare il gol di Almqvist al 72° con due invenzioni di Azmoun al 91° e Lukaku al 94°. In palio, dunque, tre punti pesanti per le due contendenti per continuare a dar linfa ai propri obiettivi stagionali diametralmente opposti.

Le due squadre sinora si sono affrontate 41 volte con appena due successi dei salentini a fronte delle 25 vittorie del Milan che ha anche pareggiato 14 volte. In serie A, invece, 34 i precedenti con 2 vittorie giallorosse, 12 pareggi e 20 successi dei rossoneri. In casa il Lecce ha ospitato il Milan 17 volte ed ha all’attivo solo 1 vittoria e 9 pareggi e 7 sconfitte. Nonostante i numeri positivi la trasferta in terra pugliese per i rossoneri è stata storicamente complicata perché i pugliesi sono rimasti imbattuti in nove delle ultime dodici gare casalinghe.

L’allenatore giallorosso Roberto D’Aversa schiererà la squadra con il modulo 4-3-3 con Falcone riproposto tra i pali, alle spalle di una retroguardia con Baschirotto e Pongracic centrali, Gendrey difenderà a destra e Gallo sul versante opposto. Pur diffidati, a centrocampo Rafia e Ramadani saranno in campo con Kaba alle spalle del tridente Almqvist, Krstovic e Banda.

Pioli, di contro, dovrebbe schierare la stessa difesa proposta contro il Psg, Calabria a destra, Thiaw e Tomori centrali, e Theo Hernadez a sinistra, lamentando ancora le assenze di Kjaer, Kalulu, Pellegrino e Caldara. A centrocampo possibili rotazioni con Krunic in cabina di regia, affiancato da Loftus-Cheek e Pobega, mentre il tridente d’attacco dovrà tener conto delle condizioni fisiche di Pulisic, Chukwueze l’alternativa, con Giroud al centro dell’attacco e Leao ad agire sulla corsia di sinistra.

All’indomani della prestazione convincente in Champions il Milan scenderà in campo con i favori del pronostico degli analisti di BetFlag che bancano il 2 a 1,75, distante dall’X a 3,60 e con l’1 giallorosso a 4,95. Giroud anche questa volta è leader della speciale classifica del probabile primo o ultimo marcatore della sfida a 5,50, con a seguire Leao a 6.75, Jovic E Okafor A 7.50 e Traore a 7,75, Pulisic a 8,25, Romero a 9,50, Chukwueze a 9.50  Krstovic a 10 e poi tutti gli altri. lp/AGIMEG