Palermo: scoperto centro scommesse irregolare, sanzionato e denunciato il titolare

Nel corso delle ultime ore, la Polizia di Stato di Palermo ha svolto un’intensa attività di controllo sul territorio. Gli esiti dei servizi di polizia sono stati la contestazione di illeciti amministrativi ad esercenti irregolari che hanno comportato la notificazione di sanzioni che sfiorano i 10.000 euro ed il deferimento all’Autorità Giudiziaria del titolare di un centro scommesse. Nello specifico, i poliziotti del Commissariato di P.S. “Porta Nuova” hanno verificato la conformità alla legge di un centro scommesse. Qualche giorno prima, era stato opposto dal Questore di Palermo il diniego al rilascio della licenza per ricevere giocate di scommesse su eventi sportivi, in assenza di una specifica concessione rilasciata dai Monopoli di Stato. Tuttavia il centro scommesse, nonostante i poliziotti avessero notificato tale diniego, aveva continuato ad operare. Sono state così sequestrate numerose ricevute, una sessantina circa, di avvenute giocate, relative a giorni pregressi, e ai danni del titolare, oltre ad una sanzione pecuniaria il cui importo sarà valutato dai Monopoli di Stato, anche una denuncia penale all’Autorità Giudiziaria. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here