Operazione “Galassia”: gip di Reggio Calabria revoca obbligo di dimora per un indagato

Il gip di Reggio Calabria ha revocato l’obbligo di dimora, con la prescrizione di rientrare in casa negli orari serali, per uno dei sessantotto fermati dell’operazione “Galassia” scattata lo scorso 13 dicembre accusato di essere a capo di un’organizzazione criminale che si occupava di scommesse online illegali. “Le residue esigenze cautelari possono essere salvaguardate con il divieto di espatrio, da ritenersi allo stato necessario alla luce dei legami con Malta e con il territorio estero nell’esercizio dell’attività delittuosa disvelata con l’indagine”, queste le motivazioni. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here