In Conferenza Stato-Regioni i riparti 2019, stanziati 50 milioni per la cura del Gap

In Conferenza Stato-Regioni arrivano i riparti per il fondo sanitario destinato ai Lea, le quote per gli obiettivi di Piano sanitario nazionale e quelle vincolate, le quote premiali. Si tratta in tutto di 114.474,00 milioni di euro di cui ai Lea vanno 111.490,27 milioni. Si tratta in tutto di 114.474,00 milioni di euro, ridotti però di 164 milioni e di 500 milioni per il finanziamento rispettivamente del Fondo per il concorso al rimborso alle regioni per l’acquisto dei medicinali innovativi e del Fondo per il concorso al rimborso alle regioni per l’acquisto dei medicinali oncologici innovativi. Il riparto 2019 si assesta su 113.810,00 milioni di euro di cui 111.079,47 milioni di fondo indistinto in cui sono compresi 50 milioni per la cura dalla dipendenza dal gioco d’azzardo, 69 milioni per il rinnovo delle convenzioni, 200 milioni i lavoratori extracomunitari, 186 milioni per il concorso al rimborso alle regioni per l’acquisto di vaccini, 150 milioni per il concorso al rimborso alle regioni per i processi di assunzione e stabilizzazione del personale del Ssn, 25 milioni per la trasmissione telematica dei certificati medici; e 1.814,72 milioni di quote vincolate e programmate. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here