Gravina (pres. Figc): “Rilanciare il Totocalcio per avere maggiori risorse per ammodernare strutture sportive”

Rilanciare il Totocalcio per avere maggiori risorse da utilizzare per ammodernare le strutture sportive. E’ quanto dichiarato da Gabriele Gravina, presidente della Figc a “La Politica nel pallone” su Gr Parlamento. “Il rilancio del Totocalcio nasce da una riflessione molto semplice. Abbiamo grande difficoltà nell’ammodernamento delle nostre strutture sportive ed abbiamo sempre avuto un gioco di probabilità, quindi lontano dalle logiche legate alla ludopatia, il Totocalcio. Si tratta di un gioco che ha sempre fatto sognare tantissimi italiani ogni settimana. Il Totocalcio è passato però da 800 milioni a 13 milioni, un crollo verticale, perché allora non rilanciarlo, cambiando la meccanica del gioco senza farlo diventare un gioco d’azzardo o legato a principi che agevolano la ludopatia, ma fare in modo che possa essere rilanciato con la produzione di maggiori risorse, creando un fondo da usare per ammodernare e rilanciare le nostre strutture?”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here