Giochi, Prata (PN): limitati gli orari di utilizzo delle slot machine

Stretta sul gioco a Prata, nella provincia di Pordenone. Infatti, sono stati limitati gli orari di utilizzo delle slot machine e previste multe salate per i trasgressori. Prata è ente capofila dell’iniziativa: a breve si conformeranno anche i limitrofi Comuni di Pasiano e Brugnera. “Si tratta di un tema che mi sta molto a cuore, visto che seguo anche le attività produttive – sottolinea l’assessore Renato Maccan –. È da quando ho saputo della nuova legge che mi dedico, assieme alla polizia locale, alla sua attuazione nel migliore dei modi. Sono consapevole che per le attività questo sarà un colpo piuttosto pesante”. Secondo quanto stabilito dall’amministrazione comunale, le sale giochi potranno rimanere aperte tutti i giorni dalle 8:00 alle 12:00 e dalle 15:00 alle 24:00, mentre l’orario di accesso ai giochi installati negli esercizi commerciali sarà limitato dalle 9:00 alle 12:00 e dalle 16:00 alle 21:00. Per i trasgressori sanzioni da 400 a 1.200 euro per le sale da gioco, da 200 a 600 euro per gli esercizi commerciali. “L’ufficio della polizia locale ha individuato le aree all’interno delle quali non sarà possibile installare macchinette per il gioco – precisa il sindaco Dorino Favot –. Si tratta di tutte quelle zone poste entro i cinquecento metri dai cosiddetti punti sensibili del territorio”. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here