Gambino (sindaco Caltanissetta): “Governo non può impedire a Comuni di imporre regole più stringenti in tema di gioco d’azzardo”

“Bisogna stringere le maglie del gioco d’azzardo, non allargarle. Se una città vuole imporre regole più stringenti, il governo non può impedirlo. Spetta poi alla sanità regionale e ai servizi sociali comunali intervenire, specie quando il gioco si trasforma in patologia. E dove c’è crisi, le dipendenze aumentano. Solo i sindaci conoscono davvero a fondo le esigenze del proprio territorio”. E’ il commento del sindaco di Caltanissetta appartenente al M5S, Roberto Gambino, sul comma 4 dell’art. 92 della legge di bilancio che attribuisce allo Stato il compito di fissare regole uniformi su tutto il territorio nazionale per il collocamento di slot e vlt. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here