Controlli Gdf: nell’ultimo anno nel Vibonese sanzioni per oltre 150mila euro

Il comando provinciale della Guardia di Finanza di Vibo Valentia ha pubblicato il bilancio su oltre un anno di attività. Nel settore dei giochi e delle scommesse sono stati eseguiti 55 controlli, di cui 17 irregolari. Sono state riscontrate 31 violazioni e irrogate sanzioni, a vario titolo, per un importo di 152.330 euro. Nella sede del Comando delle Fiamme Gialle di Belluno invece è stato reso noto che in un anno sono stati 29 gli interventi effettuati presso sale giochi e centri di scommesse, constatando 5 irregolarità. È stato denunciato il titolare di un esercizio commerciale per la detenzione di 6 apparecchi da divertimento e intrattenimento, privi di nulla osta di messa in esercizio e privi di collegamento telematico. In tutto il Trentino Alto Adige invece negli ultimi 17 mesi i 168 interventi hanno portato alla denuncia di 7 soggetti. lp/AGIMEG


LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here