Ettore Rosato (vice pres. Camera Italia Viva) ad Agimeg: “Il proibizionismo è sbagliato. Serve un sistema legale efficiente e controllato ed un serio contrasto al gioco illegale”

dai nostri inviati – “La deriva proibizionistica è sbagliata, bisogna contrastare il gioco illegale e per questo serve un sistema legale efficiente e controllato e le patologie legate al gioco, per le quali serve un lavoro serio di prevenzione e di tutela dei minori e delle persone più vulnerabili” lo ha detto ad Agimeg Ettore Rosato, vice presidente della Camera (Italia Viva), alla fiera Enada in corso a Roma. “Ma le due cose si conciliano perfettamente. Lo Stato non deve incentivare il gioco, ma deve  regolamentarlo e consentire al settore privato di lavorare nella trasparenza  e nella serietà, comunque si tratta di un segmento importante sotto il profilo economico”. E ancora, sulle misure varate di recente per contrastare le dipendenze: “Quando eravamo al Governo abbiamo fatto misure importanti per contrastare il gioco illegale, non tutte le misure sono sempre gradite al settore, e non tutte le misure sono perfette, ma occorre trovare un punto di equilibrio. Non è detto che vietare il gioco risolva il problema della ludopatia, anzi il gioco illegale è sempre esistito e continua a esistere, e spesso è legato alla criminalità organizzata”. lp/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here