Mipaaf, pubblicata circolare su modifiche modalità di gestione delle iscrizioni, pagamenti e versamenti delle corse ippiche nel 2020

Il Ministero delle Politiche Agricole ha pubblicato una circolare riguardante le modifiche sulle modalità di gestione delle iscrizioni alle corse nel 2020. Nello specifico, è stato abrogato l’obbligo del versamento in un’unica soluzione inderogabilmente entro il decimo giorno successivo a quello di svolgimento della gara su conto intestato al Tesoro e l’invio della copia del bonifico effettuato, da trasmettere entro lo stesso termine, al ministero. La circolare, inoltre, elenca gli obblighi che restano in capo alle società di corse in tema di pagamenti: “dal 1° gennaio 2020 le somme versate a titolo di iscrizione dai proprietari dei cavalli o loro delegati dovranno essere riaccreditate dalle stesse società di corse direttamente agli aventi diritto. L’eventuale mancata riscossione delle stesse non le esime dal versamento dell’intera somma dovuta agli aventi diritto e l’inosservanza di tali disposizioni, fatta salva ogni diversa misura prevista a garanzia del rispetto degli obblighi assunti dalle società di corse con l’istanza di riconoscimento e con la sottoscrizione dell’accordo sostitutivo per l’erogazione delle sovvenzioni, sarà considerata una violazione degli obblighi contrattuali.” Infine, dovranno essere regolarizzati, entro il 5 aprile 2020, i versamenti delle corse svolte dal 1° gennaio 2020 al 31 marzo 2020. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here