Formula 1, la Ferrari ci riprova in Giappone ma Verstappen resta il grande favorito: vittoria a 1,25 su Snai

L’impresa di Melbourne, che ha regalato una grande gioia alla Ferrari e ai suoi tifosi, è ancora negli occhi di tutti. La Rossa, però, guarda avanti e al Gran Premio del Giappone, in programma sul circuito di Suzuka. In testa alle quote Snai, nonostante il risultato dell’ultima gara, c’è sempre Max Verstappen, vincitore delle ultime due edizioni e staccatissimo rispetto al resto dei concorrenti: il ritorno alla vittoria dell’olandese paga soltanto 1,25, con un terzetto che segue in doppia cifra. Perez e le due Ferrari di Charles Leclerc e Carlos Sainz partono tutti a 10.

Qualifiche e libere Il distacco diminuisce, ma neanche troppo, nelle lavagne relative alle prove: la pole di Verstappen paga 1,65, con Leclerc e Sainz a 4,50, mentre il miglior tempo delle libere del pilota della Red Bull scende a 2,00, con il monegasco e lo spagnolo anche in questo caso a braccetto a 6,50 e Norris subito dietro a 7,50.

 Antepost Il risultato dell’ultimo Gran Premio non sembra aver cambiato di molto le quote antepost per il titolo mondiale: anzi, Verstappen è sempre rasoterra, a 1,10, con Perez a 10 e Leclerc a 12. Stesso discorso per il Mondiale Costruttori, dove la Red Bull domina a 1,05, seguita dalla Ferrari a 7,50. Sempre interessante la quota per l’Over 16,5 vittorie di Verstappen, oggi a 1,45: l’olandese ha vinto le prime due gare, ma non la terza.