Arcene (BG), sospesa licenza ad un bar per violazione dei limiti orari per le slot

Ad Arcene, in provincia di Bergamo, è stata sospesa la licenza di un bar. I Carabinieri hanno notificato la mancanza dell’esposizione di cartelli previsti dalla normativa ed è stato sorpreso un avventore intento a giocare a una slot in violazione dell’ordinanza del sindaco di Arcene, in merito agli orari di utilizzo degli apparecchi con vincita in denaro. Tutti elementi che hanno portato il Questore di Bergamo a emettere un decreto di sospensione della licenza per una settimana. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here