Voghera (PV): prosegue il piano di azioni a contrasto della ludopatia

Prosegue il piano di azioni dell’assessorato al commercio, scuola e cultura, del Comune di Voghera, nella provincia di Pavia, guidato da Marina Azzaretti per il progetto “Voghera no slot”, che ha ottenuto il contributo di Regione Lombardia. Sono previste, nell’ambito del progetto, incontri pubblici per sensibilizzare l’opinione pubblica sul progetto ‘no slot’. “Con i miei uffici e i partner abbiamo realizzato un programma ampio e diversificato per raggiungere le diverse fasce di età della popolazione in modo da agire capillarmente e in modo mirato. Ci siamo impegnati nella realizzazione di questo progetto, redatto secondo i crismi e con le finalità previste dal bando, ossia sensibilizzare la popolazione contro la ludopatia, e stiamo organizzando un finale aperto a tutti con i due incontri pubblici per dire, tutti insieme, no alla ludopatia”, ha detto l’assessore Azzaretti. cdn/AGIMEG