Eventi: al via il 12 ottobre in 120 città italiane la terza edizione della Faimarathon

Dopo il grande successo delle prime due edizioni, che hanno visto la partecipazione di circa 55mila persone, torna in tutta Italia uno straordinario evento culturale realizzato da Il Gioco del Lotto e dal FAI – Fondo Ambiente Italiano, entrambi uniti da una particolare sensibilità per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio artistico e culturale del nostro Paese. E’ la “FAIMARATHON – Con il Gioco del Lotto e il FAI non correre e scopri l’Italia intorno a te”, appuntamento centrale della campagna di raccolta fondi promossa dal FAI “Ricordati di salvare l’Italia” dal 6 al 26 ottobre 2014. La FAIMARATHON è una passeggiata non competitiva, una “maratona culturale” a tappe adatta a persone di tutte le età che quest’anno coinvolgerà oltre 120 città, 30 in più rispetto al 2013. L’intento è quello di far riscoprire agli italiani quanti sorprendenti tesori si nascondano tra i luoghi della loro vita quotidiana. La FAIMARATHON toccherà tutte le città delle ruote de Il Gioco del Lotto (Milano, Roma, Torino, Bari, Palermo, Napoli, Venezia, Firenze, Genova, Cagliari) e diverse tappe dell’iniziativa saranno rappresentate da luoghi restaurati con i proventi de Il Gioco del Lotto in base a quanto disposto dalla legge 23 dicembre 1996, n.662; dal 1998 al 2013 sono stati così realizzati oltre 600 progetti di conservazione e tutela del patrimonio artistico nazionale, per un investimento totale di oltre 1 miliardo e 700 milioni di euro. Tra i beni restaurati che sarà possibile visitare: il Castello Normanno- Svevo di Bari, il Complesso Monumentale di San Michele a Roma, l’Archivio di Stato – Campo dei Frari a Venezia, la Biblioteca Riccardiana a Firenze, il Castello Sforzesco a Milano, Castel dell’Ovo a Napoli, Palazzo Reale a Torino. lp/AGIMEG