Cina, governo intensifica la repressione del gioco d’azzardo offshore illegale

Il governo cinese ha annunciato l’intenzione di aumentare e ampliare i suoi sforzi per combattere il gioco d’azzardo online transfrontaliero illegale nel paese. Il consigliere di stato e il ministro della pubblica sicurezza Zhao Kezhi guideranno il progetto, secondo i piani stabiliti da Sun Lijun, vice ministro presso il Ministero della pubblica sicurezza. Lijun ha affermato che il Ministero promuoverà la cooperazione inter-dipartimentale per organizzare e pianificare iniziative per affrontare le attività illegali. Ciò includerà gli sforzi per promuovere le lotterie sportive e assistenziali del Paese come l’unica forma legale di gioco d’azzardo nel paese. Circa 21 dipartimenti lavoreranno insieme sul progetto di vasta portata, tra cui il Dipartimento centrale di propaganda, l’Ufficio centrale di cyberspazio, il Ministero degli affari esteri e il Ministero della sicurezza. ac/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here