Austria: inviato alla Commissione UE progetto di legge sulle scommesse della Bassa Austria

L’Austria ha inviato un nuovo progetto di legge sul gioco alla Commissione Europea. Si tratta della legge sulle scommesse della Bassa Austria. La bozza della legge sulle scommesse della Bassa Austria regola essenzialmente le attività delle società di scommesse (conclusione delle scommesse, piazzamento delle puntate e clienti, anche via Internet). La quarta sezione del progetto regola il prelievo sui terminali di scommesse. Il monitoraggio, le chiusure e le sanzioni hanno il fine di ridurre le scommesse illegali. Il sistema di scommesse era precedentemente regolato dalla legge sull’attività dei totalizzatori e dei bookmaker. La normativa di base risale al 1978 e doveva quindi essere adattata alle condizioni attuali e al progresso tecnico. Allo stesso modo, le disposizioni contenute nella quarta e quinta direttiva sul riciclaggio di denaro sono state integrate nella legge sulle scommesse della Bassa Austria. cdn/AGIMEG

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here